Dietro le Quarte

BUSINESS CAFÈ: oltre la tazzina

BUSINESS CAFÈ: oltre la tazzina
maggio 22
16:05 2014
[immagine in evidenza: soyouwanttobeasommelier.blogspot.it]

Venezia 1570: una nave solca le acque portando, per la prima volta in Occidente, profumo di caffè.

Da lì, con la nascita di caffetterie storiche come Florian o Caffè Greco a Roma, con la commedia goldoniana “La Bottega del Caffè”, con la testata “il Caffè” di Pietro Verri trova vita e si consolida in Italia non solo un’abitudine comportamentale e “culinaria” ma un mondo culturale che produce idee e vive nuove sensazione attorno al caffè, luogo e bevanda indicati dallo stesso nome.

Da queste note storiche introduttive parte il lavoro poderoso e primo studio in Italia – compiuto da Maurizio Giuli con Federica Pascucci – di analisi del mercato dell’espresso dentro e fuori i confini nazionali. Un’analisi proposta nel volume “Il ritorno alla competitività dell’espresso italiano. Situazione attuale e prospettive future per le imprese della torrefazione di caffè”.

caffè-cop-201x300Il testo, appena pubblicato, è stato definito “il libro che mancava” e nientemeno che “la Bibbia dei torrefattori” in un’intervista realizzata dalla redazione di comunicaffè.it e visualizzabile a questo link.

Patrick Hoffer, Presidente del Comitato Italiano Caffè, in prefazione lo definisce quasi un romanzo d’avventura, dove l’immagine esotica riguarda due livelli di lettura: quello del professionista, che vi troverà ciò che ha sorpreso lo stesso Hoffer, “la meticolosità nell’analisi dell’evoluzione dei “cicli” dell’industria del caffè” ma anche quello dell’appassionato, che sarà incuriosito – lo diciamo sfogliando avidamente le pagine – da dati interessanti e storie d’altri tempi, come quella di Angelo Moriondo, classe 1851, creatore della prima macchina per caffè espresso, la vicenda evolutiva del bar in Italia, i diversi metodi di preparazione e somministrazione di caffè nel mondo, la storia di Starbucks, la storia di Nespresso iniziata a Vevey nel 1986 fino alle moltissime tabelle con dati sulla produzione, sulla vendita, sulle tipologie di consumo e molto, molto di più.

Particolarmente interessante e apprezzata l’applicazione del modello del “pattern evolutivo” di Alvin Toffler alla storia dell’industria economica del caffè nelle diverse epoche (o “ondate”), denominate First wave (fase agricola fino alla metà del 18° secolo), Second wave (fase industriale fino agli anni Ottanta) e Third wave (fase dell’economia della conoscenza, post industriale). Qualcuno, spiga Giuli, identifica anche una Forth wave. Non il nostro autore, che rileva piuttosto un’evoluzione dell’attuale paradigma in corso, precisamente con riferimento al fenomeno del “monoporzionato” (caffè pre-macinato, dosato e pressato in capsule o cialde).

Gli autori – Giuli presidente dell’Associazione Italiana Costruttori Macchine per caffè Espresso e direttore marketing della Nuova Simonelli, e Federica Pascucci (nessuna parentela con la torrefazione) dottore di ricerca in economia e gestione delle imprese  e docente di internet e marketing presso l’Università Politecnica delle Marche – nel ricco volume affrontano, in quest’ordine: storia, quadro economico e strategico del settore della torrefazione in Italia; modello evolutivo del caffè nei mercati internazionali; potenzialità di sviluppo futuro e nuovi mercati di consumo del caffè; competitività delle aziende italiane nel quadro prima nazionale e quindi internazionale. Il volume si chiude con la proposta delle politiche utili a superare i punti di debolezza evidenziati nei capitoli precedenti.

Tra una tazzina di cremoso caffè e un cappuccino all’italiana, sulla scrivania dei 7000 addetti al comparto potremo da oggi sistemare dunque un originale e fondamentale volume di studio.

Chiuso il libro, l’avventura continua: in quarta di copertina il QrCode da fotografare per accedere direttamente al sito www.espressocompetitiveness.com. E dire la propria, sorseggiando oro nero.

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Write a Comment

Loading Facebook Comments ...

RICEVI I NOSTRI POST VIA EMAIL

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi post
* = campo richiesto!

Archivi

@AngeliEdizioni

LINK UTILI

Libri e conversazione online: una guida introduttiva per i nostri autori