Dietro le Quarte

LE NOSTRE COLLANE La milletrecentottantadue: Scienze del comportamento nello sport

LE NOSTRE COLLANE La milletrecentottantadue: Scienze del comportamento nello sport
settembre 29
12:42 2014

Al “dietro le quinte” della produzione libraria appartiene anche un lessico familiare che, dentro le mura della casa editrice, dà nomignoli privati a cose o persone che vi vivono. Nell’inaugurare con questo post una rassegna delle moltissime collane che FrancoAngeli propone, apriamo le porte ai lettori di questo blog presentandole così come facciamo noi, con il codice numerico che le contraddistingue. Quel numero visibile sul dorso che, seguito da altre cifre dopo un punto, rendono ogni libro (il “puntouno”, il “puntodue” e così via) velocemente riconoscibile a tutto il sistema gestionale informatico, e a noi.

La milletrecentottantadue, dunque. Collana di Scienze del comportamento nello sport.

Inaugurata nel 2012 e diretta da Fabio Lucidi, ha sino ad ora proposto tre volumi, tutti sottoposti – a garanzia estrema della qualità e originalità dei testi – a sistema di referaggio in doppio cieco: il referee non conosce il nome dell’autore dell’articolo che esamina, né l’autore conosce il nome degli esperti che hanno valutato il suo lavoro.

La psicologia dello sport nasce circa un secolo fa, ma nel corso del tempo si è andata affermando anche una concezione “sociale” dell’attività sportiva, che la pone sulla strada dell’integrazione, oltre che naturalmente della salute e benessere psico-fisico per tutte le età della vita.

Parallelamente, però, è andata rafforzandosi la concezione agonistica, con richieste di preparazione psicologica e atletica sempre più specifiche.

La collana ospita manuali e testi di formazione riguardanti i processi psicofisiologici, cognitivi, sociali, emotivi ed affettivi alla base della prestazione sportiva a qualsiasi livello agonistico e in ogni fascia di età. Oggetto di interesse sono anche i meccanismi alla base della relazione tra esercizio fisico e benessere.

L’obiettivo è dunque quello di fornire le competenze indispensabili per svolgere attività professionali in ambito motorio nelle strutture pubbliche e private, nelle organizzazioni sportive, nelle agenzie educative e nell’associazionismo sociale e ricreativo.

 

prestazioni-sportiveIl volume più recente, “Migliorare le prestazioni sportive”, approfondisce il delicato tema del doping, offrendo, dopo la parte dedicata all’analisi del fenomeno, una via alternativa per il miglioramento delle prestazioni. Una via che risiede nell’applicazione delle tecniche di psicologia sperimentale al movimento.

Scrivono gli autori: “Esistono due diverse modalità di relazione tra scienza e sport. Una implica la manipolazione farmacologica, il miglioramento dei propri limiti grazie ad una pasticca, un’iniezione o una trasfusione di sangue. L’altra invece riguarda lo studio del gesto atletico, delle metodologie di allenamento, alimentazione e preparazione mentale, delle valutazioni funzionali e di performance dell’atleta. La prima non comporta alcun progresso per nessuno degli attori in gioco, né sul piano umano né su quello professionale. Dopo il doping ognuno è ciò che era prima, nessuno è cresciuto, nessuno è maturato, nessuno si è professionalizzato. La seconda genera una crescita personale per l’atleta e una qualificazione professionale per il ricercatore e per l’allenatore, un percorso evolutivo che si porteranno dentro per sempre”.

 mete-allenatorepreparazione-mentale

Prima di questo, altri due titoli di grande interesse:

Le mete dell’allenatore. Prospettive di psicologia dello sport per l’allenatore di rugby

e

La preparazione mentale del calciatore. Il ruolo della psicologia per migliorare le prestazioni degli atleti

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Write a Comment

Loading Facebook Comments ...

RICEVI I NOSTRI POST VIA EMAIL

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi post
* = campo richiesto!

Archivi

@AngeliEdizioni

LINK UTILI

Libri e conversazione online: una guida introduttiva per i nostri autori