Dietro le Quarte

UNA COPPIA IN CATALOGO: Ale&Clo

UNA COPPIA IN CATALOGO: Ale&Clo
aprile 15
12:00 2014

Non sono Alessandro e Clotilde. E nemmeno Alessia e Claudio.

Ma Ale&Clo è la felice sintesi (opera di creatività dei diretti interessati) dei cognomi di una bella coppia di autori, entrambi presenti nel nostro catalogo, pur se in “stanze” diverse.

Ecco a voi dunque Ileana Alesso & Gianni Clocchiatti, la prima autrice dei testi “La cicogna e il codice. Fecondazione assistita, riflessioni e prospettive” e “Il Quinto Stato. Storie di donne, leggi e conquiste. Dalla tutela alla democrazia paritaria”; il secondo di “Creatività per l’innovazione. Come produrre idee vincenti per migliorare la competitività”.

Insieme (e in collaborazione con DonneTeatroDiritti PACTA dei Teatri) stanno lavorando a una particolare forma di promozione de “Il Quinto Stato”: un tour teatrale che ne porta in scena i contenuti, rivisitati per l’occasione dagli stessi autori insieme a Maria Eugenia D’Aquino. Due voci si alternano in un dialogo scenico (interpretato dalla stessa Maria Eugenia D’Aquino con Annig Raimondi), l’una sottolineando l’aspetto emotivo, l’altra quello più concreto del contesto. Una colonna sonora dal vivo, con il “cantattore” Andrea Fabiano, segue e sottolinea le parole, fino all’exploit finale con nientemeno che Patti Smith. E la gente, raccontano gli autori, canta insieme agli attori. Il tutto concentrato in uno spazio di meno di un’ora, con scenografia quasi inesistente, perché lo spettacolo possa essere facilmente esportabile, snello e anche economico.

In quelle occasioni Ileana Alesso è presente e firma dediche sulle copie del suo libro a chi lo desidera.

cop alesso   Immaginecop-clocch

I titoli dei testi danno certamente già idea del loro profilo professionale, ma conosciamo meglio la coppia in catalogo:

Ileana Alesso è avvocato e in questa veste presta consulenza ad aziende private e pubbliche ed enti locali. Ricopre la carica di Presidente per Milano Immobili e Reti MIR Srl, società pubblica partecipata dal Comune di Milano. E’ Consigliere di amministrazione della Fondazione Forense di Milano e Consigliera di Fiducia dell’Università degli Studi di Milano Bicocca e di ARPA Lombardia. E’ consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Milano e Docente alla School of Management del Politecnico, oltre che formatrice presso istituzioni private e pubbliche.

Sua l’idea, realizzata insieme alla giovane avvocatessa Maurizia Borea, di offrire un lodevolissimo servizio di spiegazione in termini accessibili di alcune sentenze di particolare rilievo: “Fronte/Verso” è il nome con il quale propongono tale servizio, diffuso tramite la newsletter di www.studiolegalealesso.it, che offre appunto le due versioni del testo, quella originale in “burocratese” e, a sinistra, la sua “traduzione” in linguaggio comprensibile a un più vasto pubblico per “riuscire nella sfida di contribuire alla accessibilità del diritto, alla semplificazione del linguaggio e alla comunicazione responsabile”.

Gianni Clocchiatti è consulente HR certificato e formatore, facilitatore di gruppi creativi, scrittore e creativity coach.  Insegna tecniche creative nei master universitari. Numerose le attività formative e consulenziali svolte presso aziende, istituzioni e organizzazioni internazionali. Da lungo tempo si occupa di creatività, cambiamento personale e organizzativo. Ha sviluppato una innovativa versione del problem solving, il Creative Solution Finding, che ha illustrato nel libro da noi pubblicato e che propone alle aziende con la sua società Eticrea.

Beh, certamente alla nostra coppia in catalogo non mancheranno argomenti di discussione la sera a tavola!

E, una di quelle sere infatti… Ne han pensata un’altra, davvero originale, e insieme hanno scritto una commedia. Il titolo è tutto un programma: “L’amore al tempo delle ASL. Quando l’amore si imbatte nello spread”. Il Duca decide che a causa degli eccessivi costi (pubblici) derivanti dalle pene dell’anima dopo il primo anno l’amore debba essere dichiarato fuori legge: assenteismo, spese di giustizia, medicinali…

E quindi… Cupido disarmato e San Valentino abrogato.

Così è deciso. Da Ale&Clo, che di amore se ne intendono. Ma anche di spread.

Related Articles

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Write a Comment

Loading Facebook Comments ...

RICEVI I NOSTRI POST VIA EMAIL

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere le notifiche dei nuovi post
* = campo richiesto!

Archivi

@AngeliEdizioni

LINK UTILI

Libri e conversazione online: una guida introduttiva per i nostri autori